Fiat Panda

Fiat Panda 2012 Natural Power

Disponibile a un prezzo di partenza di 13.950 euro per la versione Pop (che diventano 17450 euro per la versione Trekking, decisamente più fashion), la Fiat Panda 2012 Natural Power rappresenta la diretta evoluzione della Panda 1.4 da 77 cavalli, rispetto alla quale guadagna uno stile di guida più confortevole e un’esperienza al volante più gradevole.

Insomma nella Fiat Panda Natural Power, al consueto risparmio garantito da una vettura bi-fuel (l’utilizzo del gas, d’altra parte, abbatte i costi d’uso anche in virtù dell’eccellente rendimento, migliore addirittura di quello del Gpl), si aggiunge una brillantezza fuori dal comune per un’auto alimentata a metano: il merito va attribuito al turbo del motore TwinAir. Quest’ultimo è sovralimentato tramite una turbina a gas di scarico che fa sì che l’erogazione della potenza sia di 80 cavalli quando si sfrutta il gas, e di 85 cavalli quando si sfrutta la benzina. Degna di nota è soprattutto la curva di coppia, che a seconda del carburante raggiunge picchi di 140 e 145 Newton metro.

Fiat PandaFiat PandaIl risultato è un’auto che garantisce performance su strada eccellenti, anche grazie al nuovo disegno del collettore di aspirazione e alle modifiche che hanno coinvolto la testata, su cui si è intervenuti per evitare un’eccessiva usura delle sedi valvole. Da non sottovalutare il fatto che gli impianti di alimentazione a metano e a benzina risultano completamente indipendenti l’uno dall’altro. Eppure, non sembra nemmeno di guidare una vettura a gas, a giudicare dalla brillantezza della ripresa e degli scatti.



E’ possibile configurare il modello desiderato della Fiat Panda Natural Power e verificare la disponibilità di optional e le specifiche tecniche del motore direttamente sul sito della casa madre visitando questo link. Mentre nella nostra sezione cataloghi è possibile sfogliare o scaricare la brochure del modello in pdf.

Nel caso della Fiat Panda, come anche per la Punto e il Doblò, la casa madre fornisce dati molto interessanti sui differenti costi di percorrenza tra vetture alimentate a benzina, a GPL o a metano. Questo il link all’approfondimento di autoametano.eu: Quanto si risparmia guidando un’auto a metano?

se ti piace …… condividilo!!!

Plusone Facebook Twitter Email