Auto a metano, sinonimo di sicurezza nel rispetto dell’ambiente

metano e sicurezzaGuidare una vettura a metano non significa soltanto risparmiare: questo carburante infatti è sinonimo di sicurezza e di basso impatto ambientale.

 Il metano è comunemente usato dai primi decenni del Novecento in svariati ambiti lavorativi, e ciò ha permesso di raggiungere i più alti standard in fatto di sicurezza.

Spesso immaginiamo un veicolo alimentato a metano come un pericolo per noi al volante e per chi ci circonda, ma questo, che di fatto è solo un pregiudizio, è il risultato di una mancata sensibilizzazione in merito all’argomento.

 Il metano, in caso di perdite, tende a “salire” verso l’alto, in quanto più leggero dell’aria, per finire disperso nell’ambiente e non creare pericolose concentrazioni nei luoghi chiusi: potremo tranquillamente andare in vacanza con la nostra auto nella stiva di una nave o un traghetto, così come parcheggiarla in un parcheggio sotterraneo.

Questo tipo di carburante deve raggiungere temperature elevate prima di arrivare al fenomeno dell’autocombustione,  molto più elevate di quelle necessarie per la benzina o per il gasolio.


Il metano, nelle auto, è situato in bombole capaci di resistere alle più impervie condizioni ambientali, grazie ai continui test alle quali vengono sottoposte prima di essere messe in commercio ed installate nelle automobili. Le bombole così progettate sono molto più robuste dei normali serbatoi per la benzina, e possono sopportare urti ed alte temperature.

 Ogni giorno vengono effettuati crash test con auto alimentate a metano per saggiare la loro resistenza e per ovviare ad ogni tipo di imprevisto: queste auto sono studiate per non dover vivere in nessun caso situazioni di perdite, esplosioni o qualunque altro tipo di deterioramento provocato da incidenti di ogni genere.

 Il metano è indice di sicurezza nella nostra auto tanto quanto lo è nello spostamento tra zona di estrazione e rifornitore, solitamente viene trasportato tramite gasdotti e non tramite grandi autotreni.

 A testimonianza di quanto detto finora possiamo considerare il già ampio uso che l’uomo fa delle vetture alimentate a metano in tutto il mondo: abbiamo numerosissimi esempi di autobus alimentati a metano, così come di ogni altro genere di mezzo adibito al trasporto pubblico, con risultati sempre più che confortanti. Statisticamente sono rarissimi i casi documentati di perdite di carburante dovuto a collisioni o ad incidenti.

 Le vetture alimentate a gas naturale permettono quindi di ottenere livelli ottimali di sicurezza pur garantendo un basso impatto ambientale.


se ti piace …… condividilo!!!

Plusone Facebook Twitter Email

Leave a Reply

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.